QUALI STRUMENTI UTILIZZARE PER GENERARE LEAD? #SOCIAL MEDIA MARKETING

Il social media marketing è un mezzo che dà la possibilità all’azienda di coinvolgere utenti e potenziali clienti, creare community e soprattutto costruire un rapporto di fiducia con le persone. Dai suoi esordi, il social media marketing si è molto evoluto: dalla pubblicazione di informazioni ad un vero e proprio strumento di vendita e branding.

Per mettere a punto una campagna “perfetta” serve però conoscere i 5 pilastri fondamentali del SMM.

  1. STRATEGIA

Su quali piattaforme di social media vuoi concentrarti? Le principali piattaforme di social media sono Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn, Pinterest, YouTube e Snapchat. All’inizio, è meglio scegliere solo le piattaforme su cui pensi si trovi il tuo pubblico.
Che tipo di contenuto vuoi condividere?
Quale tipo di contenuto attirerà meglio il tuo pubblico target? Immagini, video o link? Contenuti informativi o di intrattenimento? Si tratta di informazioni che non varranno sempre, la strategia deve essere flessibile e basata sul rendimento dei tuoi post.

  1. PIANIFICAZIONE E PUBBLICAZIONE

Il SMM per le piccole-medie imprese di solito inizia con una presenza costante sui social media. Infatti, in questo modo puoi dare al tuo marchio la visibilità tale da essere riconosciuto anche dai prospect. È meglio pianificare i contenuti in anticipo anziché crearli in real time. Proprio per questo motivo esistono una varietà di strumenti di pianificazione dei social media che possono aiutarti a pubblicare i tuoi contenuti automaticamente, quando preferisci. Degli strumenti che ti aiutano risparmiare tempo e che ti permettono di raggiungere i tuoi fan/collegamenti quando è più probabile che interagiscano con i tuoi contenuti.

  1. ASCOLTO E COINVOLGIMENTO

Man mano che la tua attività e i tuoi follower sui social media crescono, aumenteranno anche le conversazioni sul tuo brand. Nei casi più felici, le persone potrebbero persino parlare di te al di fuori delle tue pagine. Diventa, quindi, necessario monitorare le conversazione sui social media e utilizzare degli strumenti di ascolto che aggreghi tutte le menzioni e i messaggi, inclusi i post che non hanno taggato il tuo profilo social.

  1. ANALYTICS

Per sapere come sta andando il tuo piano di marketing sui social media e per ottenere informazioni di analisi più approfondite o per confrontare facilmente le piattaforme, è possibile utilizzare l’ampia gamma di strumenti di analisi dei social media disponibili, come Buffer Analyze.

  1. PUBBLICITÀ

Per far crescere il tuo marketing sui social media, puoi considerare la pubblicità ovvero gli annunci sponsorizzati che permettono di raggiungere una audience più ampia. È possibile segmentare in modo più o meno puntale (dipende dal mezzo utilizzato) a chi mostrare i tuoi annunci e creare segmenti di target in base a dati demografici, funzione lavorativa, interessi e comportamenti.